Post

CATEGORIA GRANDI TROIE

Immagine
A questa moracciona travestita non basta la strigliata sul sedere  in realtà è una dirty slut poco glamour ed è molto vogliosa con evidenza di falli finti da imbucare nel suoi orifizi più usati  quelli che lei adora vengano serviti al momento del suo calore,  quindi dopo il vaglio correttivo umiliante vuole essere sfondata  con una scarica di colpi del mio strap on e sarà la star nel mio prossimo video in AVN.  Per vederla sperimentata sotto le mie sgrinfie iscriviti quì  https://stars.avn.com/mistressmilanobondag    

ABC CORRETTIVO

Immagine
Lo schiavo che non impara a stare in ginocchio davanti alla Padrona verrà bloccato così perché stare in ginocchio significa rapportarsi con rispetto alla sua autorevolezza, il rischio è che in questa posizione forzata potrebbe rimanerci per ore a secondo del mio umore e con qualcosa di grosso infilato che gli pulsa nel culo  

BOOTS OVER KNEE

Immagine
Stivali sopra il ginocchio, un desiderio pieno e bramoso di adorazione, fantasie proibite  per i miei tacchi forma e foggia da alcuni dei miei schiavi più devoti  Questi con tacco 13 a spillo, usati nei miei ultimi due video caricati in AVN    

SEI UNA CAGNA

Immagine
UMILIATO PRIMA DAI MIEI TACCHI A SPILLO A QUESTA CAGNA ZERBINO PIANTO IN FACCIA UN BOCCONE SUCCULENTO DA ADORARE E ASSAPORARE, IL MIO 40 E MEZZO DI PIEDE

PIGPLAY

Immagine
  Prima della pausa natalizia addestro questo schiavo a colpi di frusta salvo l'idea di realizzare fantasie bucoliche   i veri maiali più che stare rinchiusi nella gabbia di un Dungeon dovrebbero stare nel loro habitat ideale; la porcilaia in mezzo al letame la paglia il fango e al loro troiaio.

ELECTROPLAY AI GENITALI

Immagine
Torturare con l'electroplay. Per il mio prossimo video ho pensato di entrare nello specifico di una parte anatomica quindi di usare e sistemare sullo schiavo questi due deliziosi elementi elettrici che compatibilmente insieme collegati servono per fargli balzare di dolore i testicoli e il pene oltremodo trattenuto in castità per fargli accorgere chi comanda il suo pene. Questo, è solo una premessa fotografica ma che rende l'idea di mia procedura Sado di quello che verrà filmato e caricato sul mio canale AVN.  

LO SCHIAVO ONLINE

Immagine
 Dominare schiavi a distanza per me non è una difficoltà.  Infatti vengo contattata da una persona in Twitter molto interessata a comunicare con me ed essere dominata online. Per questa avventura virtuale legata alle mie esigenze lo schiavo si attiene alle mie regole ricopre il suo ruolo dando prova della sua obbedienza nei suoi compiti e addirittura con sorpresa autentifica  il suo esibizionismo concedendomi il consenso per la pubblicazione del filmato che ho voluto suddividere in tre parti.